mercoledì, luglio 26, 2006

Cercando uno ponte

Lunedi sera, è officiale, sono sanza casa.
Il mio indirizzo sarà isola tiberina, sotto il grande ponte, terza pattumiera a destra. Bene, saro vicino Trastevere !

Sto cercando da 2 settimane, ho visto, penso, 6 case, e per il momento, niente mi va. All'inizia, ok, ero difficile : ho deciso di non abitare con 3 ragazzi/e di 40 anni.
Lunedi, ne ho visitato una : francesi con una pugliese. Veramente simpatici, però, solo da settembre.
Ieri, il giorno di porta portese, ne ho visitato 2. Forse avevo veramente troppo sognato.
"TRASTEVERE posto letto E 250 a ragazzo lavoratore"
Capire "250E i 2 metri quadrato (non scherzo!)". Con uno letto e una piazza per mettere le tue scarpe, con uno diritto a passare nella cucina e nei bagni, a vivere con una familia messicana a 2 figli. 'non si fuma, non si beve', lei ha detto. 'TRASTEVERE' voleva dire dietro la piazza della radio. Ho chiesto 'c'e uno deposito?' per dire cauzione. Lei mi ha mostrato un'armadio.

"CAMERA affittasi zona Trastevere E. 400 spese escluse"
Capire "400E i 7 metri quadrati" Sanza letto, solo una tavola (un po' piccola e fragile per dormire sopra). La strada, bella (al meno, questo). 'Con 2 donne mi ha detto al telefono'. Waah grande! Forse avevo male sentito, erano piuttosto 2 nonne. Visita di 2 minuti e 43 secondi, non so neanche il suo nome. 'Fammi sapere, ciao'. Blam! La porta."


Ne ho visitato un'altra questa mattina, molto bella, in coinquilino con uno lavoratore di 35 anni e abbastanza caro. Ne visito 2 questa sera, se non c'e una piu simpatica, la preno. Qualche ore per decidarmi. Adesso, lo so, in Italia è sempre cosi! :)
Venerdi sera parto per Parigi per la fine settimana, quando rivengo domenica, devo avere uno ponte sotto cui dormire :)

3 Comments:

At sabato, luglio 29, 2006 2:27:00 AM, Blogger Marco Felice said...

In Italia funziona tutto cosi'...a caso.... la parte burocratica e' complessa e contorta, e fanno di tutto per renderti la vita impossibile (fanno cosi' anche con gli Italiani non lo fanno solo con gli stranieri).
Pero' poi la gente si aiuta, e c'e' un buono spirito di solidarieta'.
Sono convinto che se anche trovi il ponte dell'isola tiberina occupata qualcuno ti ospitera'.
Tienimi informato!

 
At martedì, agosto 01, 2006 3:04:00 AM, Blogger jyby said...

Lol
Bonne idee d'avoir pointe sur babelfish pour la traduction, l'effet est rigolo mais au moins je pourrais te souhaiter un bon WE a Paris! (En esperant que tu trouve a dormir ailleurs que sous les ponts) :)

 
At mercoledì, agosto 02, 2006 2:34:00 PM, Blogger bennyben said...

Grazie Marco, si è vero, genti sono molti gentile qui, e c'è uno vero senso della solidarietà !

Jyby : hehe merci :) Desole comme tu vois un peu de retard dans les posts mais tout va bien, comme tu vois je m'amuse bien ici. C'est trop fort tu as tout compris ! :) Tu apprends l'italien ? :)

 

Posta un commento

<< Home