mercoledì, agosto 30, 2006

Cercando casa : round 2 [KO] - lavoro

Come al solitio, alle fine dei mesi, mi ritrovo con una casa a cercare.
Questo mese avevo iniziato presto. Ma le ferie di tutti, i "sono alla spiaggia, devi aspettare 3 settimane primo di visitare la stanza" e 3 giori dopo dalla stessa persona "mi dispiace la stanza è già affitata", i "ti faccio sapere nei prossimi giorni", i 90% di "solo ragazzE", ecc... fanno che siamo il 30, devo lasciare la mia stanza domani sera e non ho ancora niente.
Sto cercando uno ostello, e comunque ho dei amici dove posso andare se ho bisogno. Però, è la dura vita di Roma.


Per il lavoro mi hanno chiamato oggi "il tuo contratto finisce domani, devi venire firmare il nuovo". Divertente. Sisi sono il-francesino-chi-firma-i-contratti-a-progetto-200-euros-al-mese e vengo gentilamente firmare questo pezzo di carta.
Ho inviato uno mail gentile (mi piace tanto fare questi mails :) ) e vediamo i prossimi giorni che cosa succedera. Al massimo, tecnica francese : il sciopero.


Per il momento, domani sera, è officiale : sono sotto i ponti sanza lavoro.
Ma, comunque, avro Internet.

venerdì, agosto 25, 2006

Avventura di parcheggio

Mercoledi sera, granda avventura di parcheggio a Trastevere. Ero con Natacha, Andreas e Chiara nella sua macchina. Abbiamo trovato uno parcheggio (un po' giusto ma vabbe...tecnica italiana!), il problema era che, parcheggiando, siamo entrati in uno caso di dead-lock : non può andare avanti (gia incollato al paraurti della macchina davanti), se sposta indietro, la ruota va a cadere chi va a rompere il posteriore della macchina e bloccarla sopra uno pezzo di marcapiede. Spero essere chiaro :) Altrimenti faccio un' disegno.

Comunque, eriamo 4 ingegnieri (2 in informatica, 1 un tecnica di laboratorio e uno in fisica) a calculare la migliora equazione per risolvere il problema. Dopo molte prove (sotto levare la macchina, provare di andare piano piano avanti/indietro), abbiamo trovati The ultimate solution : uno cartello stradale !


Grazie a dei lavori vincino, ho trovato questo cartello nella strada, l'abbiamo metto sotto la ruota per l'impedire di cadere (lui a portato una parte del peso della macchina!). Non ho la capacità di scrivere qua l'equazione della macchina e del marcapiede, ma ha funzionato ! Tutti salvati, macchina salvata, brava Chiara, bravi tutti !

martedì, agosto 22, 2006

Ferie - Roma e Puglia !

Da lunedi, le mie ferie sono finitte. Una settimana, che me ha fatto di bene, e durante cui ho visto tante belle cose.

L'inizia della settimana con i miei (combo genitori+sorella+marito+nipote) fino a mercoledi, tutto a Roma. Ho fatto visitare la città, e sono contento perchè hanno visto tante cose. Purtroppo, non tutto (impossibile!), tra cui non abbiamo fatto i musei vaticani e la copola della basilica san pietro (la mamma voleva vedere tutte le chiese sul passaggio). Abbiamo anche fatto uno pomeriggio a Ostia al mare.
Tutto questo era divertente con il nipote di giusto un'anno. Lui ha visto per la prima volta il mare! Un po' paura per il momento. Ha bisogno di verderlo un'altra volta. Anche la sabbia era bizzara 'ma che cosà è ?'.
Volevo anche loro fare gustare tante cose buone nella cucina italiana, nei ristoranti. La missione più difficile : in ferragusto sono sia ristoranti ladri per toristi, sia ristoranti chiusi.
Fortunatamente, abbiamo riuscito a mangiare in uno 'vero' ristorante italiano 2 volte (forza San Lorenzo, anche in august, i 3 ristoranti aperti sono buoni!).

Giusto dopo, il mercoledi, Natacha (un'amica belga) è arrivata con Viet Hong, un'amico di lei. Abbiamo passato una bella serata a Trastevere. Il giorno dopo anche in giro nella città con Roberto e Alessia, 2 italiani simpaticissimi (che spero veramente rivedere!).
La serata ho dovuto partire. Ero triste, scelta difficile, ma lo dovevo !
Destinazione : Taranto : l'album foto.

Partito il giovedi sera a mezza notte e arrivato venerdi mattina. Che caldo (alle 9:00 fa caldo come uno pomeriggio a Roma) ma... che bella !!
Veramente un'altra vità, una città bellissima. Ho passato 2 ore su uno banco al sole davanti al mare. Ho fatto un grande girò a piedi solo nella città, tranquillamente.
Sorpresa : alle 13:00 volevo cercare a mangiare. La fine del mondo, tutti negozi chiusi, non c'era niente per mangiare! Alla fine ho trovato qualcosa, ma era difficile.


Da venerdi a domenica, l'ho passato da Francesco (collegua da medialogic), ho incontrato i sui amici simpaticissimi (Fiorenzo, Francesca e tutti i Francesc*, che spero anche molto rivedere!), e ho mangiato benissimo grazie alla nonna di Francesco.
In particularo, tutti i giorni alla spiaggia (spiaggine bellissime con l'acqua transluscida, perchè andare ai bahamas ?) davanti a un' paisaggio di scoglii, alberi e cactus.


Why dream when you can... see ?

Ho imparato a amare la Puglia e i puglisi, devo ritornarci!
Grazie veramente a Francesco e Fiorenzo, anche per i corsi di tarantino ("Stuèèè" e "'famoccamamma") :)
Abbiamo detto che devo ritornarci per verdere tutti questi genti nelle loro case inverne.

Questa settimana, la passo con Natacha chi è da me fino alla fine del mese. Questa sera, un'amico tedesco viene (Andreas, chi era con noi a Orsay/Francia in erasmus) fino a martedi, ne sono contento! Magari si facciamo una fine settimana tutti insieme nel Marche da Chiara a Senigaglia!

venerdì, agosto 11, 2006

Permesso di soggiorno [seguita]

Oggi, mi sono deciso per andare all'ufficio dell'immigrazione per la terza volta, sperando che, questa volta, avrò il mio permesso di soggiorno. Come all'abbitudine, mi sono svegliato alle 6:30 per arrivare al lavoro dopo le 11.
1 mese e 1 giorno per STAMPARE, no, non è sufficiente.

"non avevi fotocopiato il tergo della tua carta d'identità.
Non poteva essere stampato. Adesso aspetta un oretta che il documento va a essere STAMPATO."

Ho bene detto che non avevo di tempo, ho aspetatto 2 ore ogni volta, che era la quinta volta (avrei dovuto dire la decima volta), che lavoravo in informatica e che conoscevo bene la parole 'STAMPARE'. Un mese non è sufficiente, devo rivenire dopo 6 mesi ? (il documente è valido 1 anno).


"E al livello nazionale, la pagina web non funziona, non possiamo fare niente"

Ho aspetatto un mezz'ora primo di partire. Ho troppo di pazienza.
Voglievo dire "per cortesia, non prendete i genti in giro" pensando "tresoro, smetti di mi rompere le coglione!".

La prossima volta, vengo con una bomba, un coltello e la testa tagliata del direttore alla mano.
E dirò qualcosa nel vocubolario che sto imparando : http://www.guinadi.it/ragazzi/Romanesco.htm
L'ho STAMPATO oggi per avere della lettura (11 pagine, 10 secondi).

Faccio uno silenzio stampa una settimana per le mie ferie (e si, non ho internet alla mia casa), comincia questa sera per finire il lunedi prossimo (il 21).
Da domani al 16, i miei genitori con tutto la famiglia vengono (anche la sorella, il marito e il nipote di 1 anno!). Dopo il 16, Natacha (una amica belga) venga fino il 30, con un amico fino al 20. Però, non è ancora sicuro che dopo il 16 resto a Roma, vorrei approfitarne per partire!!

Update : ho cambiato la mia foto : da Chartres l'anno scorso a Firenze la fine settimana scorsa :)

mercoledì, agosto 09, 2006

Patinaggio a Roma

Ieri l'ho fatto : una ballata in roller a Roma !
Da me (via giovani ansaldo), andare verso san paolo, passare la via cristoforo colombo, fare uno giro, ritornare e il lungo della cristoforo colombo fino a Piramide, poi l'ostiense e basta.

Uno giro di 1 ore e mezza molte piacevole nelle piccole strade romane di notte. C'era quasi nessuno macchina (ok, siamo in august) e la strada era buona (la strada si, le marciapiede piu o meno) !
"Solo un'uomo alla sua finestra chi ha detto 'ma che fai pattinaggiando cosi ??!?!".
Tutti avevano paura per me ma io non, non era molto piggiore di Parigi !
Pero, si ok, non era il centro, dove è veramente difficile.
Sono contento!

martedì, agosto 08, 2006

Fine settimana a Firenze

Questa fine settimana : Firenze, bellissima.
Siamo partiti con Francesco col treno sabato mattina per ritrovare le mie ex-coinquiline svissere (Manon e Maude, i M&M's)
e un'amica di lei simpaticissima : Leilia.
Primo nel treno, non c'erano molto di piazze e non abbiamo prenotato.
Ci siamo postati davanti a un compartimento di ragazze americane, si siamo detto, per discutare un po'.
Ho proposto due volte di aiutarli per i bagagli enormi che avevano.
"No No No thank you" Preferoscono essere tre a portare una valiglia.
Dopo, BLAM la porta. "Ciao !"
Bow.
Sicuramente, non vogliono parlare e ancora meno simpatizzare con uno francese alora che sono venuti con un biglietto SNCF (della compania di treni francese).
Siamo stato giusto davanti a loro per il viaggio. Quando la porte si apriva per casa erano tutte a saltare per chiuderla. "Oh nooo!"
Dopo, i ultimi 30 minuti (quando c'era una piazza disponibile) sono andato e parlato facilamente con una coppia simpatico di studenti da una città vicino Roma.
La differenza tra l'america e l'italia.


A Firenze, tranne il centro (fatto per toristi), tutti i negozi erano chiuse (sindrome august). Abbiamo camminato molto per trovare uno bar dove mangiare.
Abbiamo ritrovato le ragazze giusto davanti il campanile e il duomo. Grande, bellissimo!
Alla fine, sfortunatamente, non credo di avere molto visto di firenze :)
Però abbiamo molto fatto la festa la serata : primo alla festa dell'unità. Un festivale molto bello.
Dopo a Central Park, una disco anche molto calina.
La fine della serata, l'ho passato un po' a fare il "capitaine de soiree" (non so come tradurre, non facile a spiegare).
Erano tutti ubricaci, specialmente Francesco e Leilia e li ho portato alla casa.
Erano malati il domenica alora non siamo usciti molto, abbiamo molto parlato e giusto visto le piccole strade del centro.

Ero molto triste di ritornare (finalmente, col treno alle 5 di mattina lunedi per andare praticamente direttamente al lavoro).
Perche volevo stare con loro, mi sentevo in vacanzia, e parlare con Leilia che trovo molto simpatica.
Non per visitare Firenze, perche posso farlo la prossima volta anche da solo.


Vabbe', ritorno alla mia vita romana, ho molte cose bellissime a vedere li, potrei andare al mare la serata ecc, la vita è bella, sono felice di essere li!
Di più, adesso aspetto molto l'inverno per andare vedere un'altra volta le svissere in Svissera per (per me, imparare a) fare di sci !!! yihaaaa

mercoledì, agosto 02, 2006

Domani tu non lavori più li

Questa è la parola che mi hanno detto lunedi pomeriggio al lavoro.
Non vi preoccupate, ho ancora uno lavoro :) Ho solo cambiato.

Il fatto è che lavoro in un'impresa di consulenza, e mi hanno trovato uno cliente dove andare (per si fare molto di soldi). Dovrebbe essere non troppo grave il fatto che non ho potuto rispondere alla domanda 'Cosa conosci di noi, sai al meno il nostro nome ?' nel colloquio. Andare in uno colloquio a caso sanza conoscere il nome dell'impresa per cui vuoi lavorare, e neanche il nome dell'impresa da dove tu vieni (perchè vero casino) : è una cosa che mi piace :)
Anche il fatto di passare per 3 imprese (più la mia) di consulenza, primo di andare dal cliente, è divertente.


Lavoro adesso per un'impresa che fa uno software di billing per sistemi cellulari. Lavoro nel gruppo 'test'. Deviamo testare che se fai una chiamata, non è mai gratis per te :)
Ho cominciato ieri martedi, e sembra bene. Bello posto, 20/30mn dalla mia casa, giusto che vediamo il lavoro se sara interessante, e collegui un po' più vecchi... per questo l'ambiante era benissimo primo, spero li rivedere presto !!