mercoledì, maggio 16, 2007

Napoli di su e Napoli di giù

Napoli, il ritorno. Sempre più forte, sempre più di foto.
Inizio una collezione di foto dei vicoli di Napoli, vi chiedo a tutti una contribuzione di qualche foto, ma sono quasi arrivato alla fine, le ho quasi già tutti !

Napoli di su e Napoli di giù.
2 pezzi della città, due specie di abitanti che non si mischiano mai. "Ma cu' cazz' sei du' su' ?" si chiede quando uno, che sembra turista nei quartieri, ma dice che è da Napoli.
"Ah, ma lei è andata giù ?" si chiede con una faccia piena di terrore quando uno francese dice che ha lasciato i suoi piedi caminare in qualche quartiere.
Tra i due, ci sono dei muri di spinati per delimitare la zona. La legge italiana vale soltanto fuori i muri, in napoli su.
Per collegare i due mondi, hanno messo dei funicolari, uguale al trenino di miniera di Eurodisney, è pure pieno di bambini.


Per Napoli di su, hanno pure fatto una metro nuovissima per passare direttamente sotto il quartiere spagnolo senza neanche vederlo. è un treno diretto senza fermata (studiando fibonacci sul percorso) fino alla stazione Napoli centrale (per prendere il treno e scappare verso il nord dov'è c'è la gente uguale piena di soldi). Il solo problema è che, per evitare i quartieri, hanno dovuto fare un percorso abilmente scelto.


Cosi si vede Napoli, cosi la gente di su fa vedere Napoli, i "belli" palazzi bene puliti di graffiti, le strade con i motorini tutti nuovi, la gente che mette il casco sul motorino, che non porta il cane insieme ai due figli senza casco, il mare senza le botiglie di birra, e pieno di nave enormi davanti al vesuvio senza la lava chi fa male ai abitanti di pompei.


L'unica problema è che hanno chiuso una settimana fa la discarica che sta dentro il quartiere spagnolo, in cui si metteva tutte le mondizie dei quartieri di lusso. Alora abbiamo belli palazzi con davanti 2 tonnellate di mondizie, su cui la gente passa il deodorante 2 volte al giorno. Monezz' !


Pero, la gente che aveva soldi ha finalmente pagato la camorra. Quindi la notte, sono venuti con l'escavatore (peccato non ho fatto la foto) alle 2 di mattina togliere tutto per mandare dei treni pieni di mondizie verso la germania. Anna, la mia amica tedesca, ha fatto il suo contributo : lei ha portato a casa sua (Freiburg) la busta delle mondizie della fine settimana.
Andando verso i quartieri, invece, le mondizie sembrano dappertutto. Ma dove nei quartieri ricchi, le mondizie si accumulano, puzzano e bloccano la strada, invece nei quartieri poveri, hanno inventato il reciclaggio. Invece di buttare nelle mondizie i beni privati, meglio di passare tutto nel dominio pubblico.


Il reciclaggio ti fa anche risparmiare un sacco, e questi quartieri sviluppano tonnellate di idee di come risparmiare.
Risparmiare i metri quadrati d'affito mettendo il divano nella strada o mettendo i vestiti fuori (in collaborazione con il suo vicino affianco), risparmiare in caschi di motorino per bambini, risparmiare in manutenzione delle porte e finestre, in interruptori mettando soltanto uno fuori per tutta la casa, non pagando le tasse, pagando affiti fuori tutta concurenzza, non pagando l'affito, in lavaggio delle macchine, o qui, approfittando del mezzo pubblico per mettere i annunci di amore, e risparmiando considerevolmento sulla bolleta del gas.


L'economia è tutta modificata. Pure la vendità in informatica si fa nella strada, l'ultimo portatile Vaio a prezzo imbattibile. Il venditore arriva in motorino senza casco e fa pure la vendità all'esportazione. Qui, qualche turisti erano interessati, "Where do you come from ?" ho sentito.


Strano, lui mi ha guardato strano quando ho fatto la foto, mi sono girato velocemente e ho dovuto correre.
Comunque, Napoli è sempre proprio bellissima, ci starei in vità per scoprire tutti i piccoli detagli che possiamo vedere nei vicoli.
A presto Napoli !

3 Comments:

At mercoledì, maggio 16, 2007 11:43:00 PM, Blogger anna said...

voglio tornaaare a italia!!
qui il piove tutto il giorno! e fa freddo!
é horribile!
grazie a tutti! avete tanto imbellito il mio soggiorno in italia!

 
At domenica, maggio 20, 2007 1:58:00 PM, Blogger ilFuzz said...

Salut Ben,
C'est ton Homologue en France. Je suis un Italien (de Naples) en provence.
J'ai un blog voilà le lien: http://ilfuzz.blogspot.com
ça te dit de faire un jumelage? Ah, congrats pour ton blog, j'ai apprecié ton post sur Naples, ma ville malheureuse!! ehuuuu
Allez, tiens-moi au courant.
Merci
Fuzz

 
At giovedì, maggio 31, 2007 10:00:00 AM, Blogger pomodorina said...

Benoit!

Fai un nuovo post, per favore! non si può più vedere il mio faccione appena si entra nel tuo blog!

Baci

 

Posta un commento

<< Home